Luigi Pasqualinotto

21 giugno 2018

Nessun commento

Acqua Alta

Esistono posti a questo mondo capaci di catapultarti in un’altra realtà.

Quei posti che ti servono quando vuoi smettere di cercare il senso dietro ad ogni cosa e perderti nella semplice bellezza di piccoli squarci pieni di vita.
La libreria Acqua Alta, è sicuramente uno di questi luoghi preziosi.

 

Immagina di camminare per i canali, in cerca di qualcosa senza sapere cosa, come spesso succede.
E poi, entri lì dentro.

I colori, gli odori, le storie, l’incanto ti travolgono immediatamente e ti spingono verso l’avventura.
Meraviglia e stupore con misto di infantile genuinità, ti trasformano in un piccolo marinaio che naviga nella cultura e nella potenza dei libri ingialliti e pregni di mistero. Barche, timoni, canoe, vasche, ti trasportano in quell’oceano di bizzarra eccentricità. Fatti accogliere da Luigi Frizzo, proprietario della libreria.
Ti conquisterà con le lingue del mondo, gli occhi di un viaggiatore e le chiavi di quel labirinto di carta e inchiostro.

 

Fatti guidare alla scoperta dei segreti di Venezia, nascosti nelle guide, nelle fotografie, nei piccoli appunti di qualcuno che già è passato per quel libro.
E quando sei sazio di quella magia, sali la scalinata di opere ubriache d’acqua, inquiline stabili della libreria; soffermati a contemplare i canali veneziani e lo spirito di Corto Maltese. Corte sconta detta Arcana.
 
Sorriderai

La catena di parole consumate dal tempo, impilate con antica pazienza, ti avranno condotto in alto, fino a quel panorama. Un’inequivocabile sensazione.


La librería Acqua Alta è un veliero che salva i libri dalla tempesta e le persone dalla quotidianità.

 
 
 
 

da accompagnare con:
Pagemaster. L’avventura meravigliosa – Joe Johnston, Maurice Hunt – 1994
 
Hugo Pratt – Corto Maltese – Corte sconta detta Arcana
Belle and Sebastian – Wrapped up with books